L’Italia, grazie alla sua varietà climatico-vegetazionale e alla professionalità degli apicoltori che hanno sviluppato raffinatissime ed impegnative tecniche di nomadismo, può contare su un patrimonio di mieli unico al mondo.

Oltre ad una infinità di millefiori, che rappresentano con una varietà indescrivibile di colori, aromi e sapori le associazioni floreali dei diversi territori, il nostro Paese può contare su oltre trenta monoflora classificati.

Nelle tre tabelle seguenti sono riportati i mieli monoflorali osservati negli ultimi anni durante l’attività analitica del Laboratorio Piana Ricerca e Consulenza srl, suddivisi in base alla frequenza con cui sono stati osservati e quindi, alla rarità con la quale sono prodotti nel nostro paese nelle varie annate.

 

 

Questo scenario rende ancor più necessario sviluppare politiche di promozione della distintività dei mieli nazionali in quanto il potenziale di valorizzazione è enorme.