Consulta l'archivio mensile 2007-2013

Ottobre 2016

PRODUZIONE

Sono in corso i raccolti autunnali di miele di corbezzolo in Toscana e Sardegna e di carrubo in Sicilia.

MERCATO

Le transazioni non sono numerose e i prezzi rimangono in linea con quelli rilevati dalla Borsa del miele di settembre.

Il miele di acacia convenzionale è stato scambiato a 8,20 €/kg (fusto) in Toscana, a 9,00 €/kg (fusto) in Piemonte e a prezzi compresi tra 8,00 e 9,00 €/kg (fusto) in Campania; quello biologico è stato venduto a 9,50 €/kg (fusto) in Piemonte e a quotazioni comprese tra 9,35 e 10,45 €/kg (fusto) in Campania.

Il miele di agrumi è stato scambiato in Campania al costo di 6,50 €/kg (fusto).

In Sicilia il miele di cardo ha raggiunto quotazioni di 6,00 €/kg (latta).

Il miele di castagno convenzionale in fusto è stato scambiato a 6,50 €/kg in Piemonte, 6,30 €/kg in Toscana e 6,60 €/kg in Campania; il biologico ha ottenuto una quotazione di 7,00 €/kg (fusto) in Piemonte.

Il miele di coriandolo è stato scambiato in Molise al prezzo di 5,50 €/kg (fusto).

Una partita di miele di eucalipto è stata esportata dalla Sardegna al prezzo di 5,50 €/kg (latta).

Per il miele di girasole sono state registrare compravendite in Abruzzo e Molise a prezzi rispettivamente di 4,50 e 5,50 €/kg.

Partite di miele di melata sono state scambiate in Piemonte al prezzo prevalente di 5,30 €/kg per il convenzionale e 5,80 €/kg per il biologico.

Per il millefiori sono pervenute transazioni da diverse regioni e i prezzi sono ricadenti nella forbice 5,00-5,50 €/kg, con quotazione prevalente 5,50 €/kg, le partite biologiche hanno raggiunto quotazioni di 5,60-6,20 €/kg.

Il miele di sulla è stato scambiato in alcune regioni del Sud (Molise, Campania e Sicilia) a prezzi compresi tra 6,00 e 6,50 €/kg (fusto e latta).

Sono state rilevate alcune transazioni di miele di tiglio in Piemonte ai seguenti prezzi: 6,00 €/kg per il convenzionale e 6,50 €/kg per il biologico.

Si segnala uno scambio di pappa reale convenzionale in Molise al costo di 650,00 €/kg.

Sono stati registrate compravendite di polline fresco convenzionale millefiori in Molise (18,00 €/kg) e in Campania (prezzi compresi tra 18,00 e 22,00 €/kg); in Sardegna il polline fresco convenzionale di edera è stato venduto a 18,50 €/kg.

In Piemonte è avvenuta una compravendita di propoli da raschiatura al costo di 110,00 €/kg.

Come fisiologico per la stagione, non sono stati rilevati scambi di sciami e di regine.

Altre informazioni

In generale il parere degli addetti al settore sullo stato degli alveari è positivo: le famiglie risultano ben popolate e con livelli adeguati di scorte; fanno eccezione alcuni areali limitati dove le raccolte di nettare non sono state sufficienti e si rende pertanto necessaria una nutrizione artificiale per provvedere al sostentamento delle api (ad esempio in alcuni areali del Salento e zone interne del Molise). Gli apicoltori che hanno effettuato in modo corretto e puntuale il trattamento estivo antivarroa sono soddisfatti dello stato sanitario delle colonie.

Emergenze

In Puglia si segnalano episodi di mortalità acuta (coinvolgimento di qualche decina di unità) nella parte settentrionale della provincia di Bari in concomitanza del trattamento contro la mosca dell’olivo.

In Sardegna sono stati registrati nuovamente fenomeni di furti, in particolare in provincia di Cagliari (Agro di Sinnai).


Prezzi all'ingrosso: miele – sciami – regine, da apicoltura convenzionale

Regione di rilevazione MILLEFIORI ACACIA AGRUMI SULLA
  Min Max Min Max Min Max Min Max
Nord-Ovest 5,00 5,50 8,00 9,00 - - - -
Nord-Est 5,00 5,50 8,00 9,00 - - - -
Centro 5,00 5,50 8,00 9,00 - - - -
Sud 5,00 5,50 8,00 9,00 5,50 6,50 6,00 6,50
Isole 5,00 5,50 8,00 9,00 5,50 6,50 6,00 6,50

NOTE

Il prezzo del miele (€/kg) è inteso Franco Produttore I.V.A. inclusa.

Il prezzo delle regine (razza ligustica) è inteso I.V.A. esclusa.

Il prezzo degli sciami è inteso I.V.A. esclusa e si riferisce a sciami su 5 telaini (di cui 3 di covata e 2 di scorte).

Il prezzo di propoli e polline è inteso I.V.A inclusa mentre quello della pappa reale I.V.A. esclusa.

L'assenza di rilevazione, su una determinata piazza, significa che sulla stessa non sono state registrate transazioni.

0
0
0
s2sdefault

Pagina 10 di 43